Il brindisi 2015 è made in Italy: tutti pazzi per il Prosecco

Con la chiusura del 2015 L'Italia si conferma il primo paese al mondo per esportazione di vini spumanti e bollicine, con un valore di crescita del 19% rispetto al passato, declassando sia il re del brindisi, lo Champagne, sia il rinomato Cava spagnolo, altrettanto apprezzato. Nel 2013 e nel 2014, infatti, i dati relativi avevano già registrato un consumo maggiore di bollicine italiane rispetto a quelle degli altri paesi ma quest’anno il fenomeno è ancora più evidente, come si osserva dall’anali...
Di più