Versatile, creativa e accessibile a tutti: ecco la nuova Roma golosa

Quello dei Bistrot e delle Bistronomie è un fenomeno che negli ultimi anni sta avendo sempre più successo. I motivi sono semplici: cucina di qualità a prezzi equilibrati in ambienti piacevoli e locali che hanno più di un’anima e non si possono incasellare in una definizione precisa. Forse possono addirittura essere definiti “multitasking”, vista la possibilità di vivere diverse esperienze gastronomiche nello stesso posto. Roma si è subito adattata a questo nuovo fenomeno e oggi offre locali inno...
Di più

Carta dei vini: chiara, coerente e dinamica

bottig
  L’attenzione per un tema come quello dei vini nei ristoranti è oramai alta; vino come protagonista o vino che accompagna; il dialogo è aperto. Seguendo un immaginario filo di Arianna, i ristoratori negli ultimi anni hanno affrontato il labirinto enologico e, complice anche la crisi - perchè si sa, i costi di gestione di una cantina sono molto elavati! -, hanno snellito i magazzini, alleggerito e riorganizzato le carte dei vini puntando su un buon rapporto qualità prezzo e su vini più beverini;...
Di più

Roma: una trattoria nel centro, ma non del centro.

Le 19.30, infondo, sono l’orario prediletto delle cliniche della terza età per servire la cena, e io e Simona siamo state sempre più mature della media. Dunque, dopo una stancante passeggiata in centro, non ci abbiamo pensato due volte a buttarci come girini in pasto ai tonni nella prima trattoria disponibile in zona Pantheon. Uno degli abboccamenti meglio riusciti della mia carriera di girino. La “Vecchia Locanda” sarà anche situata in pieno centro storico, ma è molto diversa dalle tipiche at...
Di più

Roma: tour tra le vinerie del centro

via-margutta
                            Nel cuore di Roma, passeggiando su via dei Banchi Vecchi, scorgo l’insegna “Vino e Olio”: sono davanti al Goccetto, storica vineria romana. Entro e respiro subito un’aria intima ed accogliente. Dietro al bancone Sergio Ceccarelli e sua moglie Anna dal 1980 gestiscono il locale. Un pezzo di “Roma sparita”che al primo sguardo evoca storie; del resto Roma è...
Di più

Cibo, food delivery e format gastronomici. Le nuove tendenze del 2016

foodtrends2016
Il cibo non è solo alimentazione, ma un racconto di noi e della nostra società, della nostra cultura, dei nostri gusti e dell'economia di un territorio. "L'uomo è ciò che mangia", diceva Feuerbach e, se questo è vero, viene da chiedersi cosa diventeremo nel 2016. L'agenzia Baum+Whiteman, uno dei punti di riferimento mondiale nel campo della gastronomia ha condotto un'analisi su quali saranno i nuovi trends dei foodies nel nuovo anno. Si parte con il food delivery, il cibo a domicilio. ...
Di più

Salone del Gusto 2012: di Slow solo le file e poco più

Bagno di folla in tutti i sensi al Salone del Gusto 2012, dove neanche il meteo ha agevolato i pochi appassionati e gli innumerevoli affamati, bloccati in coda sotto la pioggia, scavalcati dai più furbi che hanno adottato l'opzione web-ticket. 20% in più di calca spaesata tra stand di questo mondo e quell'altro, 20 euro per una scazzottata col vicino per i miseri ed esigui assaggi gratuiti, 20 euro per stare in coda anche allo stand San Daniele, uno dei pochi ben organizzati sulla questione “fid...
Di più