Il “Trapizzino” chiude la tredicesima edizione del Master

«A me piace un sacco il pollo alla cacciatora, ma ogni volta che lo mangio la mia ragazza mi sgrida per la presenza dell'aglio!». «Eh, ce n'è un po'!» sorride Stefano Callegari, chef-pizzaiolo. Oggetto del contendere è uno dei diversi ripieni del noto trapizzino, una tasca di pizza bianca ripiena di farciture tradizionali che vanno dalla parmigiana, al sugo di coda alla vaccinara, passando per le polpette al sugo. Risalente al 2008, questa fortunata invenzione, oltre ad essere sempre più apprezz...
Di più

CASA PERBELLINI: l’alta cucina in diretta

Vi raccontiamo un pranzo a Casa Perbellini, vero tempio del gusto nel cuore di Verona Entrare a Casa Perbellini vuol dire varcare la soglia di uno dei templi del gusto più rinomati di Verona, e non solo. Casa Perbellini si cela dietro un elegante portone in legno affacciato su Piazza San Zeno, splendido luogo storico a pochi passi dal centro della città scaligera. Suoniamo il campanello, proprio come se dovessimo andare a trovare un vecchio amico, ed entriamo nell’elegante disimpegno del locale,...
Di più

Il vino e la passione di Arianna Occhipinti

Classe 1982, una laurea in Viticoltura ed Enologia all'Università di Milano, quella in cui i grandi nomi del mondo del vino rimbombano come tuoni, un debutto da vigneron a soli ventidue anni, tanta tenacia, tanta forza e due occhi scuri che raccontano di sogni trasformati in realtà. Nel suo libro, “Natural Woman” (edito da Fandango Libri), scrive che dentro il suo nome c'era un destino dionisiaco e alcolico, perché, nella mitologia greca, Arianna è la donna che, dopo la morte di Teseo, diventa ...
Di più

L’arte dell’imperfezione: la ristorazione secondo Luigi Cremona

Laurea in ingegneria, una mente razionale e matematica pronta a schematizzare ogni aspetto della vita; India, un amore a prima vista custodito in un animo da giovane viaggiatore alla scoperta del mondo. Settant’anni, più di settanta viaggi extra continentali e un numero infinito di piatti assaggiati: sono questi i pilastri fondamentali della vita di Luigi Cremona, classe ’45, critico gastronomico direttore del Touring Club, romano di nascita e cittadino del mondo per scelta. Con la stessa umiltà...
Di più

Brett Graham: l’umiltà di un vincente

Il talentuoso chef inglese crede da sempre in una cucina  autoctona sostenibile e di qualità, ha un amore viscerale per il suo territorio e un legame fortissimo con i produttori Ma ve lo immaginate Carlo Cracco che vi accompagna con l’ombrello alla macchina dopo aver cenato nel suo ristorante, o Massimo Bottura che vi risponde al telefono per confermare la vostra prenotazione. Ebbene Brett Graham ha fatto anche questo per portare al successo il suo ristorante londinese The Ledbury.  Gli inizi n...
Di più

Da Romano, cinquant’anni d’amore e buona cucina.

Franca Checchi e Romano Franceschini sono una coppia salda e affiatata nella vita oltre che sul lavoro; da quasi 50 anni gestiscono assieme il ristorante Romano a Viareggio, aperto nel 1966, dove lei si occupa, ancora oggi, della cucina e lui dell’accoglienza e delle attività in sala. Accanto a loro poi si inseriscono anche i figli: Maria Cristina in cucina assieme alla madre e Roberto, invece, in sala con il padre. Un ristorante di lunga tradizione, gestito da una famiglia molto affiatata, orma...
Di più

Cuoca per amore, Fabrizia Meroi racconta la sua cucina.

Sappada, cuore delle Dolomiti bellunesi, un luogo dove la natura incontaminata è protagonista del territorio e delle storie di chi lo abita. Così, con naturalezza, accade che venticinque anni fa due ragazzi si incontrino e decidano di sposare un progetto di vita che si trasforma in una grande avventura. È il Laite, il ristorante di Fabrizia Meroi e del marito Roberto Brovedani, premiato sommelier. Abbiamo incontrato la chef, che dal 2005 viene premiata dal Gambero Rosso con le Tre Forchette, ne...
Di più

“Lavoro 16 ore al giorno, ma ho ancora voglia di divertirmi”

Stagionalità, passione, qualità delle materie prime e, in particolare, pesce fresco. Questi gli ingredienti che stanno alla base del successo trentennale del ristorante Lorenzo di Forte dei Marmi. Gioacchino Pontrelli, 49 anni, è l'Executive Chef di questa realtà leader della Versilia e della Toscana che è riuscita a riconfermarsi nella guida Ristoranti d'Italia con la valutazione massima delle Tre Forchette. Dopo alcune brevi esperienze di gioventù a Firenze, Napoli, Capri e Camaiore, Pontrelli...
Di più

C’era una volta il cibo

"Cammina, cammina, cammina, alla fine sul far della sera arrivarono stanchi morti all'osteria del Gambero Rosso", inizia così uno degli episodi più famosi di “Pinocchio”, da cui Stefano Bonilli prese ispirazione per il nome della rivista da lui fondata. L'ingenuo Pinocchio viene ingannato dal Gatto e dalla Volpe proprio durante una cena a base di piatti tradizionali, alcuni considerati parte della cucina povera, come la trippa alla parmigiana, altri più prelibati, come galletti e uva paradisa. M...
Di più

Ciro Salvo, la pizza nel cuore di Mergellina

Ciro Salvo è uno dei miglior interpreti della vera pizza napoletana. Non lo affermiamo senza ragion veduta. Lo abbiamo conosciuto perché ha reso la pizzeria Massè un luogo di pellegrinaggio, meta ambita per assaporare una pizza senza uguali. Lo aveva annunciato a Identità golose: a breve avrebbe aperto il suo locale 50 Kalò a Margellina in piazza Sannazzaro. Noi l’avevamo aspettato, visto di sfuggita e seguito per il suo panel durante la kermesse milanese. L’attesa non è stata vana. Come poteva ...
Di più