Dolce risveglio

Non esiste modo migliore per cominciare la giornata se non con un ottima colazione. Svegliarsi ed essere catapultati direttamente nel retro bottega di un forno sarebbe l’ideale ma difficile da realizzare. Ci si può accontentare di una classica colazione al bar con cornetti surgelati oppure si possono provare alcune delle migliori pasticcerie di Roma. Non solo grande qualità ma anche una bella storia di famiglia alle spalle: Roscioli caffè pasticceria, una realtà romana affermata. Una tradizi...
Di più

Tra le colline di Ramandolo, alla scoperta dei Colli Orientali del Friuli

maxresdefault
Lasciandosi alle spalle Udine, ci si ritrova alle pendici del monte Bernadia a Nimis, nella zona di produzione vinicola Colli Orientali Friuli: un anfiteatro di vigneti su colline terrazzate, opere umane e paesaggi da sogno. Passeggiando tra i filari al primo sguardo diresti che è un luogo nato con il vino: reperti e carteggi scandiscono più di duemila anni di storia vinicola, a partire dai Celti, che cominciarono ad apprezzare la vite giunta da est. È una giornata grigia e la nebbia è ba...
Di più

Birraio dell’Anno: Firenze oltre le cantine

Birraio dell'anno-Josif Vezzoli
Al di là dell’Arno, si erge la Porta San Frediano pilastro del quartiere del Pignone, un tempo il polo industriale di Firenze. Un piccolo passaggio conduce a uno dei complessi architettonici più bislacchi della città: il gazometro. Più barocco del fratello romano - forse per quelle punte a goccia rivolte verso l’alto, simili a una fiaccola - una struttura circolare di ferraglia e muratura, circondata da una serie di colonne. Architettura a parte, Firenze splende per i suoi vini di alta qualità c...
Di più

ARGOT, Cocktail bar & Associazione Culturale

Dal genio di tre impavidi romani, prende vita, nel cuore di Roma, il cocktail bar in stile francese Argot. Il concept è quello dello speakeasy: difficile individuarlo dall’esterno, nessuna insegna o segnale di sorta. Il locale, non a caso, è ispirato dichiaratamente alle Corti dei Miracoli parigine del XVI secolo, segreti luoghi di raccolta dove i concetti di intimità ed ospitalità erano le principali chiavi interpretative. Perfino il nome, infatti, rimanda a questa idea: il gergo utilizzato...
Di più