Il Trionfo della Dolcezza

Se esistesse un paradiso io ci sono stata ieri. Alla città del gusto di Roma si è svolto l’evento più dolce e paradisiaco dell’anno: la presentazione della seconda edizione di “Pasticceri&Pasticcerie” . Oltre 550 sono i locali recensiti  quest’anno,un’impresa ai limiti del diabete,direi!

Il 2012 è stato un anno molto  particolare per il mondo della pasticceria che ha visto primeggiare da un lato la nuova tendenza del cake design e dall’altro la voglia di tornare alle tradizioni territoriali che ci hanno reso così grandi in questo campo in tutto il Mondo.

Ai vertici della classifica con 93 punti su 100  troviamo  la “Pasticceria Veneto” di Iginio Massari ormai da anni considerato il maestro dei maestri pasticceri italiani; a pari merito con 91 punti troviamo Biasetto, Gino Fabbri Pasticcere, Nuovo Mondo di  Paolo Sacchetti ( recentemente premiato dall’Accademia come migliore pasticciere dell’anno) e il mio preferito nonché compaesano Pasquale Marigliano.

panino carbonara e packaging

foto di Beatrice Mencattini

Il momento più dolce è stato l’assegnazione del premio speciale “Pasticcere emergente” a un’ emozionatissima Francesca Castignani che alla mia domanda “Te lo aspettavi, lo sognavi o lo speravi?” afferma,con una genuina sincerità: “A dire il vero non ero nemmeno a conoscenza di questo premio! Me lo hanno comunicato per telefono un giovedì mattina, giorno di chiusura della mia pasticceria , ero incredula, assonnata e felicissima”.  Francesca Castignani ha appena 30 anni ma a vederla ne dimostra molti meno, ha un viso sincero che ispira fiducia e dolcezza, insomma, il viso che tutti i pasticceri dovrebbero avere!

Tra gli altri premi trionfa Luca Mannori di Nuovo Mondo  per il  “Miglior Packaging” , la pasticceria Manna  per il “Miglior sito web” e la Torta Mikibi di Maurizio Colenghi (Pasticceria Dolce Reale)  che si aggiudica  il premio “I classici di domani” (Il nuovo premio speciale per l’interpretazione più originale di un grande dolce italiano).

Dopo la premiazione la stampa e gli invitati si sono trasferiti al secondo piano della Città del Gusto dove le pasticcerie premiate hanno offerto i loro piccoli dolci capolavori… Insomma un Paradiso in Terra!

Francesca Nappo

Share and Enjoy

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *