Le delizie di via Orazio

Eccomi qua, a scrivere il primo post del nostro blog.

Da dove cominciare? Naturalmente dalla mia grande passione, ovvero la pasticceria ed in particolare quella anglosassone.

Quale migliore occasione, allora, per parlare di lei:

Valentina Gigli, romana doc, dopo aver conseguito il diploma presso una scuola professionale di pasticceria, inizia la sua carriera di pasticcera nel 2001. Dopo alcune collaborazioni, nel 2004 inizia a lavorare presso la sala da the Babington’s di Piazza di Spagna, ed è qui che ha il suo primo approccio con la più tradizionale e autentica pasticceria anglosassone.

Oggi le sue meravigliose creazioni si possono trovare nel suo negozio di Via Orazio, 15 a Roma “Cake and the City”; si tratta di una pasticceria “British Style” che propone dolci di ogni tipo: cupcakecheescake, muffin, cookies, red velvet, ma anche bellissime torte nuziali che sono delle vere e proprie opere d’arte culinaria. Valentina, infatti, oltre ad essere una grande pasticcera è anche una cake designer.

Matrimoni

L’offerta del suo negozio non si limita solo ai dolci. In questa piccola bomboniera si possono trovare anche bagelspanini a forma di ciambella da farcire con il dolce o il salato; e il banana bread, il tipico pane dolce americano.

Biscotti

Per un tocco di vanità, Valentina propone alle sue clienti dei gadget(orecchini e spille) a forma di dolcetti; un regalo diverso dal solito, magari da abbinare ad un goloso sacchettino di biscotti decorati con frosting colorato ovvero la tipica glassa utilizzata anche per i cupcakes.

Tra qualche giorno ci sarà il Thanksgiving Day, una buona occasione per andare a trovare Valentina e assaggiare la sua pumpkin pie, la torta di zucca tipica del giorno del ringraziamento.

Fonte foto: www.valentinagigli.com

Laura Furfaro

 

 

Share and Enjoy

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *